Blog‎ > ‎Articoli‎ > ‎

Glossario informatico

pubblicato 18 dic 2015, 00:45 da Rudy Azzan   [ aggiornato in data 24 apr 2017, 10:37 ]
  • Operazione atomica

    Un'operazione è atomica quando si ha la certezza che, qualora essa venga effettuata, tutti i passaggi che devono essere compiuti per realizzarla verranno eseguiti senza possibilità di interruzione in una fase intermedia

  • Middleware

    In origine il termine era utilizzato per descrivere componenti software (di solito lato server) che connettevano due elementi tra loro, come un livello logico con un server database, un servizio di storage con moduli di applicazione e così via.
    Con il passare del tempo, invece, il termine è diventato più generico e adesso riguarda ogni software che connette due sistemi in qualsiasi modo, forma o dimensione.
    Ad esempio, i middleware utilizzati da connect di Express (Node.Js) sono in sostanza una collezione di moduli che permettono alle vostre app di integrarsi sia con il server, sia con il browser.

  • Deadlock

    Un deadlock si verifica quando due o più attività si bloccano a vicenda in modo permanente in quanto ognuna delle attività prevede un blocco su una risorsa che le altre attività stanno cercando di bloccare.

  • Accoppiamento

    In informatica, per accoppiamento o dipendenza si intende il grado con cui ciascuna componente di un programma fa affidamento su ciascuna delle altre componenti, dipendendo, appunto, da esso.
    Meglio classi con basso accoppiamento (poche classi indipendenti).

  • Coesione

    In informatica, la coesione è una misura di quanto strettamente correlate siano le varie funzionalità messe a disposizione da un singolo modulo. I metodi per misurare la coesione variano da misure qualitative, che classificano il codice sorgente del modulo in esame effettuandone la rubricazione seguendo un approccio ermeneutico, a misure quantitative che esaminano le caratteristiche testuali del codice sorgente per derivarne un valore numerico di coesione. La coesione è una misura ordinale ed è solitamente indicata nelle discussioni come "alta coesione" o "bassa coesione". Moduli con alta coesione sono solitamente preferibili in quanto l'alta coesione è spesso associata a varie caratteristiche desiderabili in un programma quali la robustezza, l'affidabilità, la riusabilità e la comprensibilità, mentre la bassa coesione è spesso associata a caratteristiche non desiderabili come il rendere difficoltose la manutenzione, le verifiche, la riusabilità e la comprensibilità.
    La coesione è solitamente messa in contrapposizione all'accoppiamento. Un alto grado di coesione corrisponde spesso ad un basso grado di accoppiamento e viceversa.
    Meglio classi con alta coesione (poche responsabilità e solo quelle che competono).

  • Data mining

    Il data mining è l'insieme di tecniche e metodologie che hanno per oggetto l'estrazione di un sapere o di una conoscenza a partire da grandi quantità di dati (attraverso metodi automatici o semi-automatici) e l'utilizzo scientifico, industriale o operativo di questo sapere.

  • Bower

    Gestore di librerie javascript font-end

  • Grunt

    Si occupa di eseguire script (NodeJs) di pre, post compilazione come fa ad esempio Ant

  • Yeoman

    Yeoman è un tool per generare lo scaffold di webapp.

  • Euristico

    In matematica, di procedimento non rigoroso che consente di prevedere un risultato, che dovrà poi essere convalidato.

  • Azione (UML) Computazione atomica (non interrompibile) (In EA: Cosa succede all'interno del metodo, chiamato dalla Activity)

  • Attività (UML) Computazione non atomica (interrompibile) associa a uno stato un insieme di azioni (In EA: Chiamata ad un metodo)
  • Invariante Il risultato rimane uguale prima e dopo avere eseguito delle operazioni

  • Covariante Posso assegnare ad un tipo derivato più generico ad uno meno generico (string a object)

  • Controvariante Posso assegnare ad un tipo meno generico ad uno derivato più generico (object  a string)
  • Business roles Necessità aziendali
Comments